Il Trasporto in Turchia si svolge prevalentemente su asfalto, mentre sono poco sviluppate le ferrovie. Tuttavia, alcuni treni ad alta velocità collegano Istanbul ed altre importanti città, e tantissime nuove linee sono in costruzione.

Per informazioni più dettagliate visitate il sito FS della Turchia: http://www.tcdd.gov.tr/tcdding/index.htm

Molto attivi sono i collegamenti aerei, e in molti casi è piacevole e conveniente utilizzare le linee degli autobus di lusso, che hanno sedili stile business-class.
Ad Istanbul è possibile raggiungere la maggior parte delle attrazioni turistiche con la metropolitana o con il battello. Ma il sistema metropolitano deve ancora crescere molto, e nuove tratte della metro sono continuamente in costruzione

Per informazioni aggiornate in ogni periodo dell’anno, visitate il sito: http://www.iett.gov.tr/en

Assolutamente da provare è il cosiddetto Tünel, la seconda più antica linea sotterranea urbana al mondo (dopo Londra) e la prima in Europa continentale. Collega l’ antico quartiere di Karakoy con la zona di Beyoglu.

Ci sono anche tanti collegamenti navali fra Istanbul, la costa sud del Mar di Marmara e alcuni porti sul Mar Egeo.

Infine può essere interessante utilizzare le linee di idrovolanti che volano dal corno d’oro di Istanbul a luoghi moderatamente vicini (circa 300km), come Ayvalik, Bozcaada. Anche fra Cesme e Bodrum è attiva una linea di idrovalanti.

 

Photo – Gulsen Ozcan
(Visited 166 times, 1 visits today)
1