Saklikent è certamente la località più conosciuta e rinomata da chi ama concedersi una vacanza sugli sci. Non a caso, infatti, nel periodo compreso tra novembre e maggio, lungo le pendici del Monte Bakirli, alto 1.900 m, è possibile indossare gli sci e scivolare lungo le bellissime piste, rese ancor più suggestive grazie alla vista del paesaggio circostante. Saklikent, però, accontenta anche chi, alla neve, preferisce immergersi nelle acque calde mediterranee, essendo a distanza piuttosto ravvicinata dalla città di Antalya.

Degno di nota è sicuramente il Koprulu Canyon, il secondo canyon d’Europa per estensione in lunghezza, infatti con i suoi 14 km ci permette di osservare una vera e propria meraviglia della natura, avvolti dall’inebriante profumo dell’adiacente foresta di cedri, cipressi e pini, che ospita numerosi animali, tra i quali lupi, volpi, lepri, camosci e orsi. Naturalmente, come ogni canyon, anche ivi troviamo un fiume, si tratta del fiume Kopru, particolarmente conosciuto per la presenza di innumerevoli trote.

Photo – Andrea Vail
(Visited 61 times, 1 visits today)
2