Guidare in Turchia – La patente italiana è valida per circolare in Turchia. Non è consigliabile però guidare dentro Istanbul, sia a causa del traffico, sia a causa dei notoriamente indisciplinati conducenti turchi. Evitate dunque i rischi della guida e lo stress del parcheggio:  in metropolitana si possono raggiungere la maggior parte delle attrazioni turistiche. E in alternativa, i taxi sono molto più economici che in Italia

Chi vuole venire in macchina dall’ Italia deve informarsi per l’assicurazione stradale turca, che è  obbligatoria.

Nolleggiare una macchina in Turchia è semplice e prendere una assicurazione con zero franchigia è molto meno costoso rispetto all’italia. Negli aereporti e nel centro città ci sono uffici di tutte le più importanti catene internazionali di noleggio auto. Molte compagnie locali offrono comunque prezzi migliori, e una adeguata qualità.

Per fare un viaggio in Anatolia con la macchina, partendo da Istanbul, è più comodo volare all’aeroporto secondario, Sabiha Gökçen

(Visited 127 times, 1 visits today)
2