Eyup è un altro quartiere della città di Istanbul, che si caratterizza per essere stato storicamente importante per i musulmani della Turchia.

Essendo situato in un luogo leggermente fuori dalla città, è stato sede di luoghi di sepoltura. Il suo nome deriva da Eyüp Abu Ayyub al-Ansari, fedele compagno e portabandiera del profeta Maometto.

Certamente è un quartiere che, proprio in virtù del fatto che ospita anche la tomba di Abu Ayyub al-Ansari, molto legato alle tradizioni religiose, tanto che, negli ultimi anni si è creato un fiorente mercato e commercio che contempla stuoire di preghiera, libri islamici e altri oggetti religiosi, quindi regalando un momento di riscoperta e di ritrovo con se stessi, oltre che un luogo in cui esiste un vero e proprio incontro tra culture diverse.

Photo – G. Dallorto

(Visited 69 times, 1 visits today)
1