La città è posta sulle rive del fiume Kizilirmak o Fiume Rosso e a circa 8 chilometri da Goreme e caratterizzata per essere un centro vivace, sede di un hamam e di un rinomato mercato che si svolge il venerdì ed è la fiera ove è possibile trovare tutto quanto necessario per la casa, oltre a abbigliamento, frutta e verdura.

Poco fuori dal centro cittadino si trovano le vecchie case in pietra, edificate in stile ottomano e posizionate in modo da dare origine quasi ad un labirinto.Top of Form 1
Certamente parlando della città di Avanos, un cenno merita, sicuramente, anche il fiume Kizilirmak, che non solo è il fiume più lungo di tutta la Turchia, ma separa Avanos dalle altre parti della Cappadocia ed è la fonte di approvvigionamento per i maestri ceramisti, grazie alla sua preziosissima argilla rossa, caratteristica che ha consentito lo sviluppo di numerosi laboratori di ceramica a conduzione familiare.

Photo – Başak Ekinci

 

(Visited 98 times, 1 visits today)
3